PRIVACY POLICY

Informativa sul Trattamento dei Dati Personali del sito Biotecnologi.org

Ultimo aggiornamento 15.03.2019

RAGIONI DELL’INFORMATIVA

La presente informativa sul trattamento dei dati personali (l’ “Informativa Privacy”) contiene informazioni importanti sui suoi dati personali che vengono raccolti dall’Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani (ANBI) visitando il presente sito web o attraverso altri canali al fine di poter visualizzare, conoscere e usufruire dei servizi offerti dalla nostra Associazione. In particolare, l’Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani, con sede legale in Via Irnerio, 48, 40126 Bologna – Italia, in qualità di titolare del trattamento dei dati, la informa, ai sensi della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali (la “Normativa Privacy”), ivi incluso il Regolamento UE 2016/679 (il cd. “GDPR”), che tratterà i suoi dati con le modalità e per le finalità di seguito descritte.

FONTE E TIPOLOGIA DEI DATI PERSONALI

I dati personali in possesso di ANBI sono raccolti direttamente presso di lei in occasione della iscrizione in qualità della socio all’Associazione per mantenere aggiornata la lista soci e poter erogare i servizi collegati all’iscrizione all’Associazione, taluni dati possono vengono raccolti anche tramite il sito web sia attraverso i form di contatto sia attraverso i cookie presenti sul sito (per conoscere quali cookie utilizziamo si invita a consultare la Cookie Policy estesa a QUESTO INDIRIZZO). I suoi dati possono essere raccolti, in modo lecito, anche presso terzi, quali banche dati pubbliche e private. In ogni caso ANBI NON raccoglie categorie particolari di dati personali quali:  dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento è data dall’adempimento di leggi, esecuzione degli obblighi contrattuali o dal consenso espresso dell’interessato.

In particolare ANBI tratterà i dati personali di cui entrerà in possesso, quali dati di contatto, identificativi, anagrafici, per le finalità di seguito riportate:

a) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti, e dalla normativa comunitaria; permettere alla Associazione di esercitare i propri diritti in sede giudiziaria e per la gestione di eventuali contenziosi; collaborare con le pubbliche autorità, la prevenzione e repressione di atti illeciti, anche in via disciplinare. Il conferimento dei dati personali per tali finalità è obbligatorio e il relativo trattamento non richiede il consenso degli interessati. La base giuridica del trattamento è individuata nell’adempimento degli obblighi legali ai quali ANBI è sottoposta;

b) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione e all’esecuzione dei rapporti con i propri soci, quali la gestione delle quote associative, l’assistenza in relazione ai servizi offerti o a mantenere un canale comunicativo aperto sulle attività in corso. Il conferimento dei dati personali per tali finalità e il relativo trattamento sono necessari per onorare gli obblighi dell’Associazione verso i propri soci. Tali operazioni non richiedono il consenso degli interessati. La base giuridica del trattamento è individuata nella necessità di gestione del rapporto contrattuale con i propri soci;

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali avviene, nel rispetto delle disposizioni previste dal GDPR e dalla normativa vigente, mediante strumenti manuali, cartacei, informatici e telematici, anche automatizzati con logiche strettamente correlate alle finalità ed in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In particolare il trattamento potrà avvenire oltre che attraverso sistemi quali posta elettronica o altro tipo di comunicazione elettronica, anche mediante sistemi tradizionali.

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI, COMUNICAZIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI

I suoi dati verranno trattati da persone adeguatamente formate e che hanno ricevuto le opportune istruzioni in materia di protezione dei dati personali, nonché dal personale di terzi (appositamente nominati responsabili del trattamento) che effettuano trattamenti per conto e su istruzioni di ANBI. I suoi dati personali non sono oggetto di diffusione, tuttavia per il perseguimento delle finalità sopra descritte i suoi dati personali possono essere comunicati anche a soggetti terzi quali:

  • soggetti che effettuano servizi necessari per l’esecuzione dei contratti o per l’adempimento di obblighi legali;

  • soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo e delle reti di telecomunicazioni;

  • soggetti che svolgono attività di lavorazione di comunicazione alla/dalla clientela;

  • soggetti che svolgono attività di archiviazione della documentazione e data entry;

  • soggetti che svolgono attività di assistenza alla clientela;

  • consulenti;

  • soggetti che effettuano ricerche di mercato e/o svolgono attività di promozione e vendita di prodotti/servizi;

  • autorità e organi di vigilanza e controllo

I suoi dati sono conservati presso i server di Dropbox alla cui Privacy Policy rimandiamo per dettagli e chiarimenti: https://www.dropbox.com/privacy. I suoi dati potranno essere anche caricati, per facilitare la comunicazione con i soci, sui server di Mailchimp (https://mailchimp.com/legal/privacy/), e su quelli di Eventbrite per l’organizzazione e gestione di eventi (https://www.eventbrite.it/support/articles/it/Troubleshooting/informativa-sulla-privacy-di-eventbrite?lg=it). Tutti questi servizi utilizzano server sia in Europa che negli USA e aderiscono al quadro normativo dello Scudo UE-USA per la privacy (lo “Scudo per la privacy”) stabilito dalla Commissione Europea e dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti relativo alla raccolta, uso e conservazione di dati personali provenienti dai Paesi membri dell’Unione Europea. Maggiori informazioni sullo Scudo per la privacy sono disponibili a questo indirizzo: https://ec.europa.eu/italy/20160801_usa_it.

CONSERVAZIONE DEI DATI

Nel rispetto dei principi di proporzionalità e necessità, i dati personali saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali gli stessi sono trattati, ossia tenendo in considerazione:

  • la necessità di continuare a conservare i dati personali raccolti per offrire i servizi concordati con il socio o per tutelare l’interesse legittimo del Titolare, così come descritto nelle finalità sopraindicate, in ottemperanza alle valutazioni svolte da parte di ANBI;

  • l’esistenza di specifici obblighi normativi (normativa civilistica e fiscale, ecc.) o contrattuali che rendono necessario il trattamento e la conservazione dei dati per determinati periodi di tempo. Bict adotta misure ragionevoli per garantire che i dati personali inesatti siano rettificati o cancellati.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettifica (artt. 15 e 16 del GDPR). Inoltre, gli Interessati hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la limitazione al trattamento, la revoca del consenso, la portabilità dei dati nonché di proporre reclamo all’Autorità di controllo e di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento (art. 17 e ss. del GDPR).

In particolare:

1. il “diritto di accesso” ai Suoi Dati Personali di cui all’art. 15 GDPR, e nello specifico: ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Dati Personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile, nonché ottenere le seguenti informazioni:

a. le finalità e le modalità del Trattamento dei Suoi Dati Personali (ivi inclusa l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, par. 1 e 4 GDPR e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato), le categorie dei Suoi Dati Personali trattati, l’origine dei Suoi Dati Personali, il periodo di conservazione dei Suoi Dati Personali (ove possibile), ovvero i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

b. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2; e in generale di tutti i soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i Suoi Dati Personali sono stati o saranno comunicati sul territorio italiano, in particolare se vi siano destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali (e in tal caso, Lei ha altresì diritto ad essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 GDPR relative al trasferimento);

c. l’esistenza del Suo diritto, in qualità di interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica, la cancellazione o la limitazione del trattamento dei Suoi Dati Personali o di opporsi al loro trattamento;

d. il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei Suoi Dati Personali (il “Garante”);

2. il “diritto di rettifica” di cui all’art. 16 GDPR: il diritto di richiedere la rettificazione ovvero, qualora ne avesse interesse, l’integrazione dei Suoi Dati Personali;

3. il “diritto alla cancellazione” (o “diritto all’oblio”) di cui all’art. 17 GDPR: il diritto di richiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione alle finalità per le quali i Suoi Dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

4. il “diritto di limitazione di trattamento” di cui all’art. 18 GDPR: il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento in alcuni casi previsti ai sensi della Normativa Privacy;

5. il diritto di richiedere al titolare, ai sensi dell’art. 19 GDPR, indicazione dei destinatari a cui abbia notificato le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento (effettuate a norma degli artt. 16, 17 e 18 GDPR, in adempimento dell’obbligo di notifica ad eccezione del caso in cui ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato);

6. il “diritto alla portabilità dei dati” di cui all’art. 20 GDPR: il diritto di ricevere (o di trasmettere direttamente ad altro titolare) i Suoi Dati Personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico;

7. il “diritto di opposizione” di cui all’art. 20 GDPR: il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

per motivi legittimi al trattamento dei Suoi Dati Personali, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

al trattamento di Suoi Dati Personali, a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Nei casi di cui sopra, ove necessario, il Titolare porterà a conoscenza dei soggetti terzi ai quali i Suoi Dati Personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei suoi Diritti, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).

ESERCIZIO DEI SUOI DIRITTI

I suoi diritti sono esercitabili mediante comunicazione scritta da inviare tramite e-mail all’indirizzo segreteria_ANBI@biotecnologi.org .

La informiamo che, ai sensi della Normativa, ha il diritto di proporre reclamo al Garante seguendo le indicazioni presenti a questo indirizzo:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524 .